June 2018
M T W T F S S
« Dec    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

Categorie

Archivi

Libro e Moschetto, fascista perfetto!

Educazione fascista - Libro e MoschettoRichiamo nel titolo uno dei libri di testo della scuola fascista, nonché uno dei motti del periodo, perché calza perfettamente con la notizia che in questi giorni si è diffusa nel web, resa nota ahimè solo da Famiglia Cristiana e ripresa a stretto giro da Il Fatto Quotidiano, del protocollo “Allenati per la vita”. Firmato d’accordo tra il Ministero dell’Istruzione e quello della Difesa prevede l’introduzione in pianta stabile, nei licei italiani di un corso di formazione teorico-pratica che ha il gusto un po’ amaro e contrastante con il concetto di educazione scolastica, di un corso paramilitare per giovani studenti di un lontano e buio periodo della nostra storia.

La cosa che mi ha lasciato perplessa più di tutte è che questo corso è alla sua quinta edizione e si è tenuto anche durante i periodi di governo della sinistra.

E solo ora, che viene istituzionalizzato, se ne parla e la gran parte degli italiani ne viene a conoscenza. Se non è assenza di informazione questa, vorrei ben capire che livelli infimi dobbiamo raggiungere prima che ci sia una sommossa popolare al grido di “Vogliamo sapere cosa cxxxo succede nel nostro Paese e come buttate via i soldi che dovrebbero essere destinati alla formazione ed all’educazione dei nostri figli”. Cosa che ovviamente non succederà mai.

Ma entriamo nel dettaglio del protocollo e capiamo che gli studenti potranno maturare crediti formativi seguendo questo corso che tra l’altro prevede l’insegnamento dell’utilizzo della pistola ad aria compressa anche a minorenni! Insieme a corsi di orienteering (come orientarsi in ambiente ostile) e percorsi ginnico-militari. Questo insieme a corsi di primo soccorso, tiro con l’arco ed altre nozioni utili a chi ha intenzione di lavorare nel volontariato o nelle forze armate. E ciliegina sulla torta (non ci facciamo mancare proprio niente!) la prova finale consisterà in una gara tra pattuglie di studenti. “Pattuglie di studenti”, si, proprio “pattuglie” di studenti. “Ciao mamma, vado a scuola a fare una gara tra la mia pattuglia e quella della sezione B!” :-?

Ora, quello che mi chiedo è se questo stanziamento di denaro pubblico sia opportuno, un termine che nell’Italia dell’ultimo ventennio (sempre più simile al primo del secolo scorso) è stato cancellato dal dizionario della politica ed anche da quello della società!

Tagliamo gli stanziamenti alla cultura, in passato, con l’ex ministro Moratti abbiamo eliminato i riferimenti a Darwin ed all’evoluzione, eliminiamo la Resistenza dai libri di testo e il riferimento alla Liberazione dal Fascismo, creiamo dei buchi nel corpo docente, che gli studenti ora sono fortunati se si trova un bidello a tener la classe mentre si cerca qualche precario da sfruttare per qualche ora. E questi dove buttano i soldi? Nei corsi paramilitari dall’antico sapore fascista.

Io dico che un po’ di indignazione generale, invece dell’ignavia dell’accettazione rassegnata, non farebbe male a questa nazione, anche perché chi pensa che al peggio non ci sia mai fine, con questa gentaglia al potere ha ben d’onde di esserne convinto!

Condividi:
  • Blogosphere News
  • del.icio.us
  • Facebook
  • LinkedIn
  • Google Bookmarks
  • Live

2 commenti a Libro e Moschetto, fascista perfetto!

  1. Dick Basstardly
    September 26th, 2010 at 22:16

    E tra un po’ aggiungeranno anche il salto nel cerchio infuocato tra le materie d’esame e l’obbligo del passo di corsa nei corridoi della scuola.
    Salutiamo romanamente.

  2. Fabio
    October 27th, 2010 at 13:03

    Pensare che la scuola italiana era tra le migliori di Europa e del mondo.
    Certo migliorabile, ma molto efficace!
    Dobbiamo liberarci al più presto di questa classe dirigente!

    Ciao Alice! :-)

Lascia un commento

Puoi usare questi tags HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>