June 2018
M T W T F S S
« Dec    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

Categorie

Archivi

Ma lei con questo curriculum, come mai non ha un lavoro nel suo campo?

Mi sono sentita dire questo all’ultimo colloquio che ho fatto, che significa: troppo qualificata per l’attività!

La gente che vive nel vecchio mondo pre-contratti precari, vive davvero su un altro pianeta! E’ convinta che basta avere un buon curriculum, con un percorso di studi fuori dall’ordinario, con una sufficientemente lunga esperienza in un campo, perché le aziende ti vedano interessante e  appetitoso.

Beh! Posso dirvi che è il contrario: tra chi dice crudamente “Lei è troppo qualificata, meriterebbe posizioni e soldi che non possiamo darle e quindi dopo pochi mesi si annoierebbe o vorrebbe più soldi, giustamente in entrambi i casi, e cercherebbe altro lasciandoci scoperta la posizione” e chi invece si profonde in complimenti bellissimi, ma alla fine pensa la stessa cosa e non te lo dice, io credo che avrei fatto meglio a fermarmi al diploma ed iniziare a lavorare a 20 anni!

Ma a nessuno interessa che forse voglio solo lavorare e portare a casa dei soldi? Oh, si, questo non rientra nella figura rampante del giovane moderno, attivo, scusate proattivo, sempre pronto a cogliere tutte le opportunità che gli capitano… bla bla bla! NON ESISTE NESSUNA OPPORTUNITA’ DA COGLIERE IN QUESTO PAESE PER I GIOVANI! La proattività dei giovani serve solo a far arricchire le aziende dei vecchi!

Ora ho una bella laurea, una formazione dottorale, anche se mai prenderò il titolo (ma forse questo mi dà più possibilità di trovare lavoro), esperienza da analista statistica per 2 anni, in un sistema in cui l’approssimatismo e l’incapacità imperano, secondo lo schema aziendale [meno qualifiche] = [meno stipendio] = [meno costi]! L’ovvio fattore mancante ( = [meno professionalità]) sembra non interessare…

Brava! Brava! Soprattutto perché sei ancora in questo Paese di merda!

Condividi:
  • Blogosphere News
  • del.icio.us
  • Facebook
  • LinkedIn
  • Google Bookmarks
  • Live

3 commenti a Ma lei con questo curriculum, come mai non ha un lavoro nel suo campo?

  1. Fabio
    February 16th, 2010 at 15:53

    Ho vissuto un’esperienza simile alla tua, come un po’ tutti i (non troppo) giovani della nostra generazione.
    Alla fine me ne sono andato all’estero.
    Spero tu non debba arrivare a tanto.
    Ti faccio un in bocca al lupo!

  2. Alice
    February 19th, 2010 at 10:11

    Che vuoi che ti dica? Un po’ ti invidio per essere riuscito ad uscirtene da questa triste realtà, che credo sia anche peggiore ora di quando tu sei andato via, perché rispetto all’anno scorso o a due anni fa, salvo che uno non sia un pubblico dipendente, molto è cambiato nel tessuto del mercato del lavoro.
    Non lo so sinceramente se alla fine sarò costretta a fare le valigie ed andare via dall’Italia, ma credo che tra non molto sarò costretta ad andare ancora più a nord di dove sono ora sicuramente ed a quel punto…

  3. Alice
    February 28th, 2010 at 14:54

    @Fabio: Un consiglio. Se decidessi di spostarmi in Irlanda e volessi trovare un lavoro qualsiasi per sopravvivere mentre miglioro l’inglese, perché sono a livello upper-intermediate e credo di aver bisogno di due/tre mesi per potermi definire fluent, è meglio candidarmi dall’Italia specificando espressamente il mio livello di conoscenza e l’intenzione di migliorarlo in poco tempo oppure parto direttamente e vado a dirlo di persona alle agenzie di selezione o a chi cerca manodopera poco qualificata (pub, ristoranti, supermercati, ecc…)?
    Grazie :)

Lascia un commento

Puoi usare questi tags HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>